Benvenuto nella nuova generazione dei materiali da costruzione

Guarda la nostra presentazione

ENG version

Stato di avanzamento dei progetti

BBT Gel Bio-Attivo per costruzioni esistenti

Data di lancio stimata: Settembre 2021

%

Proof of Concept

%

Formulazione Biogel

%

Produzione Pilota

Descrizione

Il Bio-Gel Riparante BBT per superfici esistenti è un innovativo gel attivo composto da un componente batterico disciolto in una soluzione a base di gel che consente ai batteri di rimanere attaccati alle superfici in calcestruzzo attivando la loro funzione di auto-guarigione per sigillare in autonomia le crepe che si sono formate sulla superficie.

Caratteristiche

Laboratorio di ricerca di microbiologia privato sito in provincia di Torino.

Il team di ricerca BBT in collaborazione con il Politecnico di Torino

Finanziato privatamente dai soci in collaborazione con la Fondazione Giovanni Goria.

BBT Fibre Bio-Attive per nuove costruzioni

Data di lancio stimata: Gennaio 2022

%

Proof of Concept

%

Sviluppo Fibre Bio-Attive

%

Produzione Pilota

Descrizione

L’additivo autoriparante di BBT potrebbe essere racchiuso direttamente all’interno della matrice di cemento depositato durante la costruzione di nuovi edifici. Si basa su una speciale tecnologia a base di fibre biologiche e assicura una costante attività di autoriparazione durante il periodo di costruzione. Svolge la sua funzione principalmente agendo in:

  • Riparazione diretta di crepe nel calcestruzzo
  • Prevenire l’espansione delle micro-crepe nel tempo, riparandole nelle fasi iniziali di formazione
Caratteristiche

Alcune strumentazioni devono ancora essere acquisite.

Team di ricerca BBT in collaborazione con il Politecnico di Torino.

Attualmente alla ricerca di investimenti.

NUOVO – Mini Bioreattore BBT stampato in 3D

Progettato e sviluppato dal team di ricerca BBT

Data di lancio stimata: Dicembre 2021

%

Progettazione

%

Realizzazione

Descrizione

Il bioreattore stampato in 3D BBT è il primo prodotto di linea a basso costo per la ricerca di laboratorio che utilizza la tecnologia dei bioreattori. I bioreattori sono effettivamente utilizzati in molti campi per la trasformazione della materia organica come:

  • Produzione di biogas
  • Produzione di farmaci biologici per prodotti farmaceutici
  • Produzione di cibo e bevande
  • Produzione di componenti biologiche (specifiche molecole, enzimi, proteine ecc…)

Questo prodotto offre un’opportunità unica per espandere opportunità di ricerca a basso costo nel campo della biotecnologia e della ricerca su piccola scala per la bioproduzione.

Caratteristiche

I bioreattori BBT sono stampati al 95% in 3d, con un design interno unico che consente gestirlo come bioreattore continuo a basso flusso o bioreattore fed-batch ad alta frequenza. Il sistema potrebbe essere dotato di diversi sensori e sistemi di controllo come cella a flusso ottico per il monitoraggio della concentrazione di specifiche molecole in tempo reale, controllo della temperatura, controllo della luce e sensoristica supplementare.

Il nostro Team specializzato

Filiberto Sola

Filiberto Sola

CEO and Co-Founder

Dottore in Diritto per le imprese e le istituzioni. Si occupa dello sviluppo del business, delle principali partnership che BBT instaura e dello sviluppo della strategia del progetto.

Giorgio Gabrielli

Giorgio Gabrielli

CTO and Co-Founder

Dottore magistrale in biotecnologie industriali con esperienze rilevanti in istituzioni quali il CNRS di Marsiglia.  Coordina e definisce gli sviluppi della ricerca di BBT.

Carlotta Brino

Carlotta Brino

R&D Specialist

Dottoressa magistrale in biotecnologie industriali. Competenze specifiche nel campo delle nanoparticelle. Porta avanti la ricerca di laboratorio per BBT e svolge ricerca di letteratura scientifica.

Federico Verdini

R&D Specialist

Dottore magistrale in chimica. Pluriennale esperienza in test e analisi di laboratorio microbiologiche. Porta avanti la ricerca di laboratorio per BBT e svolge ricerca di letteratura scientifica.

Ahmed Hssein

R&D and Co-Founder

Dottore in tecniche di radiologia medica. Insieme a Giorgio, si occupa del coordinamento delle attività di ricerca e fornisce supporto sullo sviluppo inerente alle nanotecnologie.

Sei interessato a Bio Build Technologies?

 

Pensiamo che le relazioni costruttive con tutti i nostri partner, presenti e futuri, siano un punto focale del miglioramento personale.

 Non esitare a contattarci in caso di domande sui progetti di BBT.

10 + 14 =

Credono in noi